QUANDO IL CANTO È POESIA. Concerti d’eccellenza a Bolzano e Roma

Coro a Roma

  |  19 dicembre 2016 |  Tag:, ,


Il Coro Monti Pallidi è reduce da due strepitosi concerti corali, sanciti dagli applausi di grandi pubblici e da critiche davvero lusinghiere.

Con il “Concerto dell’Immacolata” dell’8 dicembre, nella Chiesa dei Domenicani a Bolzano, si è aperto uno straordinario fine settimana per il gruppo vocale diretto da Paolo Maccagnan.

Uno spaccato del ricchissimo repertorio del coro di Laives, tutto incentrato sulla figura di Maria e sulla tradizione natalizia, con abbondanti incursioni nella composizione corale d’autore (da De Marzi a Kedrov a Biebl): è stato questo il filo conduttore del concerto dei Monti Pallidi, organizzato dalla prestigiosa associazione bolzanina “Musica in Aulis”.

Concerto replicato e ampliato in un memorabile viaggio a Roma il 10 dicembre, dentro l’immenso spazio di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri, basilica che ha trasformato negli usi le antichissime Terme di Diocleziano.

Un concerto dai suoni dolci del Natale popolare, ma anche da quelli raffinatissimi di diverse architetture armoniche, con elaborazioni per coro a voci pari di brani di compositori come Bach e Charpentier.

Che dire, poi, della rara cura e della assoluta eleganza stilistica con cui sono stati eseguiti “Padre Nostro” di Nikolaj Kedrov e “Ave Maria” di Franz Biebl? Non a caso i Monti Pallidi sono stati recentemente definiti come “apollinei”, un lusinghiero aggettivo che evoca la qualità di una grazia armoniosa, perfetta; un tipo di grazia associata all’arte classica e alla poesia.

La trasferta romana, allestita con eccellente bravura dal Coroanaroma e dal direttivo dell’associazione di Laives, è stata coronata dall’invito ad una esibizione all’interno della Caserma del Reggimento Corazzieri e dalla partecipazione, in qualità  di accompagnatore musicale, alla liturgia domenicale nella Basilica di San Lorenzo in Lucina.

Ora si avvicina la data di mercoledì 21 dicembre, allorquando il Coro Monti Pallidi innalzerà  la sua voce nella splendida aula della Chiesa parrocchiale di Laives, con inizio alle ore 20:30. Titolo del concerto: “Piccole Cante di Natale”. Per l’occasione si esibiranno anche tutti gli altri membri della famiglia corale Monti Pallidi: il Coro femminile “Artemisia” e le “Piccole Voci dei Monti Pallidi”.