Rassegna nella valle dell’Agno

Valdagno

  |  24 maggio 2016 |  Tag:, ,


Valdagno è un comune italiano di 26.455 abitanti della provincia di Vicenza in Veneto. Ha una superficie territoriale di 50,20 km con un’altimetria che varia dai 214 m s.l.m. ai 1340 m s.l.m.
Nel comune è nata la fabbrica tessile Marzotto e aveva sede la catena alberghiera italiana dei Jolly Hotels.

Valdagno si estende intorno al torrente Agno da cui deriva il suo nome. Il suo territorio si espande lungo la valle omonima, protendendosi nelle colline circostanti; le Piccole Dolomiti e gli Alti Lessini. La presenza dell’Agno influenzò sia le origini che lo sviluppo della città, fornì acqua agli abitanti, incrementando le attività  industriali, soprattutto nel settore tessile. La valle dell’Agno è orientata da ovest a est e questo induce la penetrazione di venti e correnti d’aria dal mare adriatico con conseguenze sul clima.

Lo stemma di Valdagno è composto da un agnello attraversante il torrente Agno con ai lati le due vallate. L’agnello tiene nella zampa un’asta con la scritta latina “Pax”, il cui significato è pace, armonia. L’agnello è circondato da due rami: uno di quercia, che simboleggia la durata nel tempo, la vita lunga, la prosperità , dignità , maestosità e soprattutto la forza. L’altro, di alloro, simboleggia la gloria e la vittoria.

A Valdagno il Coro parteciperà  alla rassegna corale organizzata dal Coro Amici dell’Obante che si terrà  sabato 28 maggio alle ore 20:45 in chiesa.
Assieme al coro padrone di casa e al Monti Pallidi, si esibirà  anche il Coro Ciclamino di Marano Vicentino.